Sandro Minella

luglio 24, 2017

Nato a Torino, Sandro ha iniziato la sua carriera come guida nei parchi naturali fino a quando, in cerca di nuove esperienze, si è trasferito negli Stati Uniti dove ha lavorato presso ristoranti italiani ed enoteche di New York. Qui ha iniziato ad organizzare seminari ed eventi con i produttori enogastronomici piemontesi e tale esperienza gli ha permesso di conoscere la genuina passione dei produttori di vino locali e i loro forti legami con la propria terra d’origine e le sue tradizioni.

Rendendosi conto di come il cibo e il vino sono il modo migliore per mettere insieme persone di culture diverse e avendo capito che il modo migliore per conoscere una cultura è quello di viverla ogni giorno in prima persona, Sandro decise di trasferirsi nelle Langhe, cuore antico del Piemonte. Qui ha iniziato ad organizzare di visite guidate, degustazioni e laboratori di cucina e vinificazione per professionisti dell’enogastronomia e tour operator, così come buongustai e appassionati di cucina.

Queste esperienze lo hanno quindi spinto a riscoprire la propria città natale, dove la tradizione aristocratica degli antichi caffè si è fusa con il caleidoscopio colorato di sapori introdotte dalle migrazioni provenienti da tutto il mondo.

Sandro è una guida turistica professionista e membro della FISAR, ONAV e ONAB.